Bellavista Teatro alla Scala Brut 2015

bottiglia Bellavista Teatro alla Scala Brut 2015

Bellavista Teatro alla Scala Brut 2015

Franciacorta DOCG


  • Uvaggio: Chardonnay 75%, pinot nero 25%
  • Sistemi d'allevamento: Guyot
  • Densità di impianto: 5000 ceppi/ha
  • Resa: 100 q.li/ha
  • Età media delle viti: 25 anni
  • Periodo di vendemmia: Fine agosto, inizio settembre
  • Affinamento: 59% pièces, 41% inox
  • Dosaggio: 4.5 g/l
  • Acidità: 6.9

Bellavista Teatro alla Scala Brut 2015 storia

Dedicato al leggendario tempio dell’Opera, cui l’azienda si sente vicina e ispirata, è la migliore espressione dell’annata e dello stile Bellavista. Le uve che compongono questa grande cuvée, chardonnay in prevalenza e pinot nero, sono le migliori possibili, frutto di una selezione radicale dei singoli vigneti. Oltre alla qualità eccezionale della materia prima utilizzata, questo Franciacorta si differenzia dagli altri Brut per il fatto che più di un quarto dei vini da cui è costituito matura per sette mesi in piccole botti di rovere. Statuario quanto a equilibrio, capace di assecondare e allo stesso tempo cavalcare le caratteristiche dei millesimi, questo Metodo Franciacorta impressiona per intensità e complessità. Paglierino intenso al colore, ha perlage finissimo e persistente, prologo di profumi che appaiono la quintessenza dello stile Bellavista. Generose ed eleganti le note floreali di biancospino, imprevedibili quelle balsamiche di alloro, prima, di agrumi canditi e piccola pasticceria, poi. La bocca è spessa, decisa, aristocratica, cremosa e profonda al tempo stesso. Finale magnifico per pulizia e sapore.

Scopri i vini Bellavista