Bellavista Curtefranca Vigna Convento SS. Annunciata

bottiglia Bellavista Curtefranca Vigna Convento SS. Annunciata

Bellavista Curtefranca Vigna Convento SS. Annunciata

Franciacorta DOCG


  • Uvaggio: Chardonnay 100%
  • Sistemi d'allevamento: Guyot
  • Densità di impianto: 5000 ceppi/ha
  • Resa: 80 q.li/ha
  • Età media delle viti: 28 anni
  • Affinamento: 100% pièces
  • Acidità: 6.1

Bellavista Curtefranca Vigna Convento SS. Annunciata storia

La vigna della SS. Annunciata si trova sul Monte Orfano, così come l’omonimo convento risalente al 1449. I frati che si occupano di questo luogo mistico e spirituale hanno scelto Bellavista per far rinascere una vigna unica e irripetibile, le cui tracce risalgono all’inizio del millennio. I 5,45 ettari complessivi godono di un clima mediterraneo, sono caratterizzati da due parti distinte e altrettanti tipi di suoli, sopra e sotto un albero che le delimita. Due parcelle che hanno ovviamente cure specifiche, vendemmie separate e diversi percorsi in cantina che danno vita a una piccola cuvée. Il mosto di chardonnay 100% fermenta in piccole botti di rovere di 3-4 anni. Qui sosta, successivamente, per 12 mesi e almeno altri 2 anni in bottiglia. Il colore è paglierino brillante, i profumi invitanti e sfaccettati offrono nuance di rosa antica e geranio, ananas e albicocca. In bocca il vino è sorprendente, capace di unire i toni maturi a un’originale vena minerale e acida. Finale sapido, fresco e di lunga durata.

Scopri i vini Bellavista